La moria delle vacche!

settembre 21, 2012 § 2 commenti

Capita di leggere (di rado) lettere come quella che vi riporto, di fronte alle quali anche dei miti assoluti come Totò e Peppino impallidiscono.
Si tratta di una comunicazione ufficiale; come tale è stata protocollata ed archiviata in una azienda pubblica (sic!) italiana. Doveroso dire che viene trascritta con completa ed assoluta fedeltà all’originale.
Consiglio una lettura lenta ed a voce alta per apprezzare nella loro interezza tutte le sfumature che solo un capolavoro può avere.
Buona lettura.

All’attenzione
Responsabile dell’Ufficio Medico Competente

Paperopoli, li xx/xx/xxxx

La sottoscritta CLARABELLA in servizio al nido di paperopoli, a seguito del colloquio con le colleghe ostetriche del xx/xx/xxxx in riferimento al caso avvenuto la notte del xx/xx/xxxx di cui anche la collega infermiera PAPERINA veniamo a contatto col sangue della mamma del neonato, descriviamo sottostante il suddetto caso.

Alle ore 03.10 veniamo avvisati al nido di una gravida alla 24 settimane in procinto di partorire, mi precito in sala visita col telefono in mano per avvisare MdG Dott.ssa TOPOLINA ed UTIN dell’accaduto, ma riscontro l’avvenuta già nascita del feto ancora ancorato al cordone, prendo telo per prendere bambino e trasportarlo velocemente all’isola neonatale, dov’è collocato tutto il necessario all’assistenza urgente al caso, ma non riesco ad avere il tempo di mettere i guanti, nel frattempo arriva in contemporaneamente l’infermiere PAPERINA, e procediamo alle prime cure urgenti, purtroppo senza mettere i guanti, in tempo tempestivo per agire prima possibile e stabilizzare il neonato, senza ancora usare i guanti, e quindi avere avuto contatto del sangue materno con le mani attraverso il telo.

In attesa di Vostre comunicazioni in merito al comportamento da adottare in seguito a ciò, le porgiamo cordiali saluti.

Infermiere CLARABELLA nido paperopoli
Infermiere PAPERINA UTIN paperopoli

Per la cronaca la storia è finita bene per tutti.
Tranne che per la lingua italiana, s’intende.

Annunci

Tag:, , ,

§ 2 risposte a La moria delle vacche!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo La moria delle vacche! su Staserabrodino.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: